BIO

Sebastian Burrasca è un personaggio creato da Fabio Lucignano nel 2010,nato e cresciuto come saltimbanco nelle  piu' belle piazze dello stivale.Negli ultimi anni si è esibito anche in diversi Festival di artisti di strada quali
Veregra street,Vademecum di Monterotondo,Clown&Clown di Monte san Giusto,Santa Sofia Buskers Festival,SMIAF di San Marino,Faenza Buskers,Senigart,Super clown festval,come compagnia off alla "FiraTarrega",Modena Buskers Festival  
e alcune rassegne teatrali tra cui l'Anfietatro Fabio Chiesa di Viareggio e Sbocc "l'arte che sboccia" rassegna invernale Cardano al Campo(VA),
in diverse manifestazioni come sagre,eventi,streetfood.
Non ha mai smesso di portare la risata come artista a cappello nelle regioni turistiche italiane(toscana, sicilia, puglia, marche, calabria, abruzzo, veneto, liguria, emilia romagna,lombardia).Nel 2017 è stato anche il primo classificato nel concorso ClownFactor che lo ha portato alla vittoria del premio "Takimiri" durante il festival internazionale di arte di strada e clown di Monte san giusto,il Clown&Clown.Allieta con le sue entrate anche diversi cabaret su tutto il territorio nazionale.Nel 2014 fonda insieme al Duo Meroni Zamboni il COLLETTIVOCLOWN,con cui organizza festival,variete ed eventi.Nel 2015 è nato anche il duo con Andrea Mineo con lo spettacolo Funky Magic Show.Quest'anno lo vede in duo con Andrea Meroni ,nello spettacolo "baloon",nuova produzione del collettivo clown in prospettiva del china tour 2019.E' conduttore del laboratorio "l'arte del clown"in cui si effettua ricerca sulla figura del clown e le tecniche comiche.Il suo bagaglio artistico comprende giocoleria,sculture di palloncini,arte del clown(iniziata nel 2007 con l'associazione di clown terapia VIP)con una comicità originale tendente al "no sense"demenziale.
La sua ricerca continua ogni anno,seguendo maestri e dirigendo regie collettive e individuali.

Il Collettivo Clown

Il Collettivo Clown  (Pagina Fb - www.collettivoclown.com) nasce nel  Settembre del 2014, si definisce "Collettivo" in quanto pone a suo fondamento l'autonomia di ogni suo membro e l'apertura verso ogni nuova collaborazione possibile.


 Gli spettacoli dei membri del Collettivo viaggiano in Italia e all'estero, nel 2017 il Collettivo è stato impegnato  nella prima torunée internazionale in Cina che avrà seguito nel 2018..

Su Milano ha sua residenza Artistica presso l'Atelier del Teatro e delle Arti all'interno del progetto Artepassante, dove una volta al mese organizza delle serate di varietè denominate Clown Gala.

 

Crediamo che gli spettacoli del Collettivo, oltre a distinguersi per qualità e originalità, vengano ricordati per la poetica dell'incontro che ci prodighiamo avvenga tra artista e pubblico.

 

Professionisti uniti per portare il clown oltre lo stereotipo, lo spettacolo oltre la finzione, l'artista oltre se stesso, alla ricerca di un incontro autentico con il pubblico, verso una cultura della gioia.